23.9 C
Pordenone
lunedì 24 Giugno 2024

Notizie dalla sezione

La “Gita in Rosa” di domenica 27 ottobre con il Patrocinio del CRO di...

Quest'anno la Commissione Escursionismo "Franco Jereb" ha pensato di completare la "Gita in Rosa" programmata per domenica 27 ottobre p.v., con un gesto significativo: devolvere tutta la somma ricavata dalle iscrizioni e dalla vendita della maglietta, creata apposta per l'evento, all'IRCCS di Aviano (CRO) a beneficio della prevenzione e della ricerca sul tumore più diffuso tra le donne.

Iscrizioni aperte all’escursione di domenica 7 luglio al Bivacco Marchi Granzotto

Il bivacco Marchi Granzotto è situato nel catino superiore della incantevole e recondita Val Monfalcon di Forni nel Gruppo Spalti di Toro e Monfalconi, ai piedi della Cresta del Leone, del Monfalcon di Cimoliana, del Monfalcon di Forni, del Torrione e di Cima Barbe, dove s’incrociano i sentieri CAI 342, 349 e 359 che salgono dal fondovalle. È stato costruito nel 1963 dalla nostra Sezione, in collaborazione con il Rotary Club di Pordenone, sotto gli auspici della Fondazione “Antonio Berti” a cui è affiliato.

Iscrizioni aperte alla 5^ Edizione di Palchi nei Parchi

dal 21 maggio 2024 rassegna di musica e teatro ideata dal Servizio foreste e Corpo forestale con il finanziamento della Direzione centrale Cultura e Sport della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Direzione artistica e organizzativa Fondazione Luigi Bon

Iscrizioni aperte all’escursione di domenica 30 giugno sul Sentiero Geologico di Villanova delle grotte

Il ridente paesino di Villanova delle Grotte è adagiato in una splendida posizione. Dalla piazza panoramica del paese (Piazza della Chiesa) è possibile ammirare lo scenario mozzafiato delle catene montuose del Chiampon – Postoncicco, Gran Monte e dei Monti Musi. Il Sentiero geologico di Villanova delle Grotte promette allo stesso tempo un comodo itinerario per famiglie e una carrellata di emozioni geologiche per gli appassionati del campo! In circa 10 km di sentiero tra i boschi si possono ammirare doline, inghiottitoi carsici, grotte di contatto e molte altre particolarità.

Riscoprire il Monte Grappa

Mercoledì 19 giugno presso l'ex tipografia Savio in via Torricella 2 a Pordenone si terrà la presentazione del libro.: RISCOPRIRE IL MONTE GRAPPA la guida completa dei sentieri, 42 itinerari a piedi tra storia e natura di Giovanni Carraro, Ediciclo Edizioni. Sarà presente l'autore Un evento organizzato dal CAI sezione di Pordenone e dalla libreria Quo Vadis

Iscrizioni aperte all’escursione di domenica 23 giugno al Rifugio Sora ‘l Sass e al...

Il Rifugio Sora 'l Sass dedicato a Giovanni Angelini è collocato in ambiente quanto mai suggestivo, al margine di una radura sull'altipiano boscoso degli imponenti Spiz di Mezzodì. La costruzione è piuttosto piccola ma graziosa, accogliente, a misura d'uomo e in perfetta sintonia col paesaggio che la circonda. A un'ora di cammino il “belvedere”, tra i migliori punti panoramici della Val di Zoldo con vista a giro d'orizzonte su numerose cime dolomitiche. È base di partenza per le ascensioni nel settore settentrionale degli Spiz e prima tappa lungo il percorso dell'Anello Zoldano.

MONTAGNA TEATRO FESTIVAL

Nato nel 2020 dalla collaborazione tra Teatro Verdi Pordenone e Club Alpino Italiano, il Progetto Montagna si è posto l’obiettivo di offrire spunti di riflessione sulle Terre Alte e di portare all’attenzione del vasto pubblico le problematiche ad esse connesse. Il fenomeno dell’abbandono e del conseguente spopolamento, gli effetti del cambiamento climatico, ma anche la volontà di tutela e rivalorizzazione dell’ambiente.

Iscrizioni aperte all’escursione di domenica 16 giugno sui sentieri della Grande Guerra, Col del...

Nella zona compresa tra la Val Zoldana e il Cadore vennero realizzate strade, eretti forti, batterie, postazioni, depositi e osservatori, tutte opere che andarono sotto il nome di “La Fortezza Cadore Maé”. La linea difensiva, in questa zona, partiva dal passo Duran e arrivava fino al passo della Mauria. Le postazioni strategicamente più importanti erano lo Spiz Zuel, il Col delle Salere, il monte Ponta, il Col Duro, il forte del monte Rite, il Col Vidal, i forti nelle vicinanze di Pieve di Cadore, il forte del monte Tudaio, il monte Miaron, la sella Ciampigotto.

La conca di Claut un territorio da riscoprire

Dopo quasi quarant’anni l'autore, Ugo Scortegagna, ha voluto riprendere alcuni spunti dalla tesi di rilevamento che presentò per laurearsi in geologia, e riportarli in parte in questa pubblicazione mirata. Un’area cara alla Sezione CAI di Pordenone, dove il Maestro Franco Jereb era un attento frequentatore e appassionato di natura e ambiente. A quasi due anni dalla sua scomparsa vuole ora dedicargli questo suo lavoro. INGRESSO LIBERO

Iscrizioni aperte alla 12ª Edizione de “In cammino nei parchi”

In occasione della 12ª edizione di “Cammina nei Parchi” prendono avvio le escursioni TAM a sottolineare il valore ambientale e naturalistico delle nostre uscite. Saremo all’interno della rete natura “Parco Parco Regionale Dolomiti Friulane”. Lo facciamo partendo dal Bidecalogo documento CAI che ci “autodisciplina” in materia ambientale e pone le basi per una tutela del paesaggio montano. Questa gita ci dà lo spunto per riflettere sulla difficile convivenza tra lo sfruttamento a fini economici della montagna, utile e a volte necessario per evitare lo spopolamento dei paesi e la necessità di preservare i delicatissimi equilibri di questo fragile ambiente naturale.