20.8 C
Pordenone
sabato 18 Maggio 2024

5 Maggio 2024

Ciclo Escursionistica
in Carnia percorrendo le ciclabili FVG8/A – FVG6 e FVG1

in collaborazione con Aruotalibera-FIAB Pordenone

Testo gita

Lungo le principali vallate della Carnia si diramano percorsi ciclabili di notevole bellezza, che permettono di visitare le località di maggiore interesse turistico, storico, artistico e anche naturalistico. Quest’anno, nuovamente in collaborazione con l’associazione Aruotalibera FIAB Pordenone, ci avventureremo nel cuore della Carnia, scendendo da Ovaro a Gemona lungo le ciclabili FVG8/A, FVG6 e FVG1.

ORARI E TEMPI:
ritrovo in via Prasecco vicino al Deposito ATAP dietro al Supermercato Aldì alle ore 6.00 precise

DISLIVELLI:
200 m in salita, 500 m in discesa

LUNGHEZZA DEL PERCORSO:
52 Km

DIFFICOLTÀ:
“MC” percorso su ciclabili

EQUIPAGGIAMENTO:
Bici con cambio, in buono stato di manutenzione, soprattutto i freni. Sono obbligatori camera d’aria di scorta (verificare il diametro ruota) e/o kit per riparazione. Casco obbligatorio.

MEZZI DI TRASPORTO:
Pullman con carrello portabiciclette

ACCOMPAGNATORI SEZIONALI:
AE Grazia Pizzoli, Franco Mezzarobba, Roberto Canton

ATTENZIONE: le iscrizioni potranno essere effettuate sia on-line che in in segreteria e fino al raggiungimento dei posti disponibili. In entranbe i casi dovranno essere confermate mediante il versamento della “quota di partecipazione” come indicato nel programma (verrà data la precedenza ai soci della sezione). I non soci devono obbligatoriamente iscriversi in segreteria per poter attivare l’assicurazione contro gli infortuni e quella per il Soccorso Alpino.
(Qualora la gita preveda il versamento di una caparra, la preiscrizione deve essere confermata con il versamento della stessa, da effettuarsi presso la sede sociale entro il giorno successivo. Il mancato versamento della quota comporta la perdita del posto così riservato). “Le iscrizioni via mail sono consentite solo a chi è già socio del sodalizio. I non soci devono obbligatoriamente iscriversi alle escursioni presentandosi in segreteria, e previa attivazione dell’assicurazione, obbligatoria per i non soci, contro gli infortuni e per il Soccorso Alpino”.

Iscrizione in segreteria