28.1 C
Pordenone
sabato 13 Aprile 2024

dal 20 al 25 Agosto 2024

Trekking nel Parco Nazionale del Pollino

Apennino meridionale – Monti dell’Orsomarso

Testo gita

Un viaggio nel Pollino è carico di significati, che vanno al di là della semplice escursione, ma diventa scoperta di un mondo, dove il territorio, gli animali e gli uomini che lo abitano, appartengono a quel tempo che viene scandito dalle leggi della Natura.
Ultimo avamposto a Sud tra Calabria e Basilicata, con vette che superano i 2.000 m, il Parco del Pollino racchiude un insieme di diversità, di contrasti, di aspetti paesaggistici e naturalistici incontaminati che associati ai valori culturali ed umani presenti e gelosamente conservati rende questi luoghi ancora unici ed affascinanti.
Con i suoi panorami selvaggi, ai confini tra realtà e sogno, dove alba e tramonto assumono colori trascendentali, si impone come affascinante meta per tutti quelli che amano la MONTAGNA.

ORARI E TEMPI:
verranno comunicati per tempo gli orari di partenza e le modalità per raggiungere l’Aereoporto di Venezia e lasciare in area di sosta controllata le autovetture

DISLIVELLI:
come da programma allegato e potranno variare in base agli itinerari che verranno scelti giornalmente

DIFFICOLTÀ:
“E”/”EE”

EQUIPAGGIAMENTO:
zaino, scarponi da trekking, bastoncini, giacca a vento antipioggia, abbigliamento da montagna, cappello, occhiali da sole, macchina fotografica e il necessario per il soggiorno in hotel;

MEZZI DI TRASPORTO:
Vettore aereo, pullman in loco

ACCOMPAGNATORI SEZIONALI:
AE Franco Protani, AE Paola Guerri

ATTENZIONE: le iscrizioni verranno accettate solamente presso la segreteria e singolarmente per persona, previo il versamento della caparra come indicato sul programma fino al raggiungimento del numero massimo di iscritti stabilito nel programma (verrà data la precedenza ai soci della sezione).
(Qualora la gita preveda il versamento di una caparra, la preiscrizione deve essere confermata con il versamento della stessa, da effettuarsi presso la sede sociale entro il giorno successivo. Il mancato versamento della quota comporta la perdita del posto così riservato). “Le iscrizioni via mail sono consentite solo a chi è già socio del sodalizio. I non soci devono obbligatoriamente iscriversi alle escursioni presentandosi in segreteria, e previa attivazione dell’assicurazione, obbligatoria per i non soci, contro gli infortuni e per il Soccorso Alpino”.

Iscrizione in segreteria