27.3 C
Pordenone
lunedì 15 Luglio 2024

14 Luglio 2023

Alta Via “Bepi Zac”

Dolomiti della Val di Fassa

Testo gita

L’Alta Via “Bepi Zac” percorre, nel primo tratto, la Cresta di Costabella seguendo un aereo ed importante itinerario storico della Prima Guerra Mondiale. Costabella era un importante caposaldo difensivo del fronte austriaco nel settore della Marmolada. L’esercito italiano aveva conquistato Sasso Costabella e Cima Uomo: sfondando al Passo delle Selle, avrebbe potuto raggiungere agevolmente la Val di Fassa scardinando la linea difensiva austro-ungarica. Su queste montagne si combatté aspramente dal giugno 1915 al novembre 1917. Nella primavera 1917 particolarmente duro fu il confronto per la conquista di Cima Costabella, persa dagli austriaci il 4 marzo e riconquistata il 16 dello stesso mese. Iniziarono successivamente da parte italiana, lavori di mina per far esplodere le posizioni difensive austriache, ma alla fine di ottobre gli italiani ritirarono ogni soldato sull’Isonzo e fra queste montagne, dopo tante pene, ritornò la pace e il silenzio. Innumerevole è la quantità di rottami, pezzi di ferro, schegge, filo spinato, trincee e palificazioni, che si incontrano lungo il percorso dell’Alta via Bepi Zac. Tutto il crinale poi è martoriato da caverne, trinceramenti, fossati, scavi, massicciate, fortificazioni, resti di baraccamenti.

ORARI E TEMPI:
ritrovo al parcheggio della Piscina Comunale in viale Treviso alle ore 6.30 precise. Prima della partenza verranno controllati i Dispositivi di Protezione Individuali obbligatori per l’escursione (caschetto, imbrago e kit da ferrata tutti omologati)

DISLIVELLI:
690 m

DIFFICOLTÀ:
“EEA”

EQUIPAGGIAMENTO:
scarponi con suola in Vibram, non sono ammesse le pedule, caschetto, imbrago, kit da ferrata omologato, consigliati i bastoncini per la discesa

MEZZI DI TRASPORTO:
Mezzi Propri

ACCOMPAGNATORI SEZIONALI:
AE Franco Protani, AE Stefano Fabris, AE Corrado Drozina, ASE/ONC Daniele Vaghini

ATTENZIONE: si consiglia di usare il modulo di iscrizione on-line. Chi fosse sprovvisto dei mezzi informatici può recarsi in segreteria nei giorni e negli orari stabiliti.
Escursione per i soli SOCI!
Iscrizioni tramite
MODULO ISCRIZIONE ON-LINE solo per i SOCI!!!
(Qualora la gita preveda il versamento di una caparra, la preiscrizione deve essere confermata con il versamento della stessa, da effettuarsi presso la sede sociale entro il giorno successivo. Il mancato versamento della quota comporta la perdita del posto così riservato). “Le iscrizioni via mail sono consentite solo a chi è già socio del sodalizio. I non soci devono obbligatoriamente iscriversi alle escursioni presentandosi in segreteria, e previa attivazione dell’assicurazione, obbligatoria per i non soci, contro gli infortuni e per il Soccorso Alpino”.

Iscrizione on-line