29 Gennaio 2017

Rifugio Zacchi 1.380 m

Alpi Giulie Occidentali

il rifugio dopo una bella nevicata
il rifugio dopo una bella nevicata

Testo gita

La foresta di Fusine ed i suoi laghi rappresentano uno dei luoghi alpini più belli e famosi del Friuli. La salita al Rifugio Zacchi attraversa il secolare bosco di abeti e faggi raggiungendo un balcone con vista panoramica sulle pareti nord del Mangart, del piccolo Mangart di Coritenza e della Veunza, spettacolari e sempre incrostate di neve in inverno.

 

ORARI E TEMPI:
Partenza dal parcheggio del Supermercato LiDl di via Montereale ore 7.00 precise

DISLIVELLI: 500 m

DIFFICOLTÀ:
“EAI”

EQUIPAGGIAMENTO:
Abbigliamento adatto al clima invernale, obbligatorie le ciaspe e i bastoncini, consigliate le ghette: (la sezione metterà a disposizione “noleggio” un limitato numero di ciaspe per coloro che ne fossero sprovvisti e ne facessero esplicita richiesta al momento dell’iscrizione)

MEZZI DI TRASPORTO: Mezzi Propri

ACCOMPAGNATORI SEZIONALI:
A.S.E. Andrea Bottecchia, A.S.E. Emanuela Casagrande

 

Per pre-iscrizioni e informazioni: iscrizioni@cai.pordenone.it