19 Novembre 2017

Monte Millifreit 1.581 m – Monte Pizzoc 1.565 m

Altipiano del Cansiglio

Il Cansiglio e la lunga dorsale del Millifret

Testo gita

Questa escursione ci porta sulla cima del Monte Millifret passando per la cima del Monte Pizzoc. La vista da lassù è stupenda e se la giornata è limpida si riesce a vedere il mare, la laguna di Venezia, i Colli Euganei, il Pian del Cansiglio e la foresta Demaniale. Inoltre, è veramente incantevole il bosco di faggi circostante soprattutto nel periodo autunnale quando le foglie diventano giallo-rosse.
Caratteristica principale di questa escursione è l’immersione nella foresta, prevalentemente a faggeta, dell’area sud occidentale del Cansiglio, culminante ai monti Pizzoc 1.565 m e Millifret 1.581 m, baluardi verso la profonda incisione della Val Lapisina e Vittorio Veneto.
Si tratta di una passeggiata semplice e dal limitato dislivello, ma di buon chilometraggio, con l’unica salita sul fondo del Vallone di Vallorch, dove spesso il terreno è scivoloso.

ORARI E TEMPI:
Partenza dal parcheggio provvisorio dell’Ospedale in Vial Rotto, 28 (entrata dalla SS 13) alle ore 7.00 precise

DISLIVELLI: 630 m

DIFFICOLTÀ:
“E”

EQUIPAGGIAMENTO:
Normale da escursionismo, consigliati i bastoncini

MEZZI DI TRASPORTO: Mezzi Propri

ACCOMPAGNATORI SEZIONALI:
Alberto Gazzin, Livia Rodolfo Masera

 

Per pre-iscrizioni e informazioni: iscrizioni@cai.pordenone.it